il bando si propone di realizzare spazi per l’attività sportiva in scuole sprovviste di palestre.  La dotazione finanziaria arriverà a finanziare 100 interventi.

Chi sono i beneficiari?

Possono presentare domanda di partecipazione al presente Avviso tutte le istituzioni scolastiche statali e paritarie, sedi di scuole primarie e secondarie di I grado (di seguito i “Destinatari”), sprovviste
di palestra scolastica interna, che intendono allestire uno spazio. Lo spazio deve avere le seguenti caratteristiche: spazio interno o esterno, e comunque di pertinenza e annesso all’edificio
dove ha sede la scuola (ad esempio cortili, aree esterne, aule, ecc.), idoneo all’istallazione dell’allestimento, con una superfice minima di mq 50 fino ad una superfice massima di 700 mq

Cosa si può fare?

  • Fornitura e posizionamento di pavimento base con segnatura multisport: si prevede il montaggio di pavimenti sportivi modulari, flottanti, auto posanti, con superfici in materiale plastico (PP), con
    caratteristiche tecniche tali da permettere la pratica di attività motoria e sportiva in sicurezza.
  • Messa in sicurezza degli spazi allestiti: si prevede la messa in protezione di sporgenze e spigoli murali, di vetrate, caloriferi e di tutti gli elementi fissi non rimovibili che potrebbero essere fonte
    di pericolo per lo svolgimento dell’attività motoria e sportiva negli spazi allestiti.
  • Fornitura di attrezzatura sportiva

Obblighi del beneficiario

Le istituzioni scolastiche beneficiarie del finanziamento dovranno impegnarsi ad utilizzare lo spazio per le attività sportive in orario scolastico. In orario extrascolastico dovranno consentire alle asd e ssd del territorio di svolgere attività presso lo spazio allestito col finanziamento.

Come partecipare?

Attraverso la piattaforma informatica a partire dal giorno 16 aprile fino al 30 maggio https://allestimentospazi.sportesalute.eu/