L’Euipo, l’ufficio europeo per la proprietà intellettuale, ogni anno promuove un bando per la registrazione di marchi e brevetti, con un voucher che contribuisce a fondo perduto alle spese di registrazione.

Chi può partecipare?

PMI con sede nell’Unione Europea, quindi se sei una persona fisica e non hai un’impresa non puoi partecipare.

Quanto è ottenibile?

Il contributo a fondo perduto è del 75% e ha i seguenti massimali :

  • 1 000 EUR per le attività relative a marchi, disegni e modelli;
  • 3 500 EUR per le attività relative ai brevetti;
  • 1 500 EUR per le domande online di privativa comunitaria per ritrovati vegetali.

Da tenere a mente

Per ognuna di queste iniziative è possibile finanziare anche delle attività svolte in precedenza. Qualche esempio? La ricerca di anteriorità effettuata per un brevetto, oppure la registrazione di un marchio presso uno dei paesi membri dell’UE.

Per approfondire

Trovi tutte le informazioni sul sito dell’EUIPO https://www.euipo.europa.eu/ (al momento in cui scrivo il sito risulta non raggiungibile forse per le troppe richieste)

Come partecipare?

La procedura è interamente on line, tramite il sito https://www.euipo.europa.eu/ ed è possibile prenotare il contributo fino al 4 dicembre 2024, ma ti consiglio di farlo prima, perché una volta esaurito il fondo, dovrai attendere nuovamente il 2025