La Regione Campania, ha previsto un contributo a fondo perduto una tantum per le imprese che si trovano all’interno dei distretti del commercio. Se il tuo Comune non ha provveduto a costituirne uno, sarebbe il caso che ti fai sentire, perché hai perso questa opportunità.

Chi può partecipare?

Imprese del commercio al dettaglio  con codice Ateco ATECO 2007: 47.19, 47.30, 47.43, tutte le attività dei gruppi 47.5, e 47.6, 47.71, 47.72, 47.75, 47.76, 47.77,47.78, 47.79, 47.82, 47.89 e 47.99. Le imprese devono essere localizzate in uno dei distretti del commercio. A questo link trovi la lista dei distretti per verificare se ci sei

Come si calcola il contributo?

Bisogna dimostrare di avere una riduzione di fatturato tra l’anno 2019 e l’anno 2020 seguendo il seguente schema:

✓ 15% di fatturato per le imprese il cui valore della produzione oscilla da € 0,00 a € 250.000,00
✓ 20% di fatturato per le imprese il cui valore della produzione oscilla da € 250.000,01 a €1.000.000,00;
✓ 25% di fatturato per le imprese il cui valore della produzione oscilla da € 1.000.000,01 a €5.000.000,00;
✓ 30% di fatturato per le imprese il cui valore della produzione va oltre € 5.000.000,0

Quanto è ottenibile?

Siccome saranno finanziate tutte le domande, quindi è stato evitato il click day, si procederà a ripartire le risorse tra tutte le imprese partecipanti

Come partecipare?

Attraverso la piattaforma informatica che trovi qui a partire dalle dalle ore 16.00 del giorno 27.11.2023 e fino alle ore 16.00 del giorno 10.01.2024