Il bando per il bar a Villa Fondi

E’ stato pubblicato il bando per l’assegnazione in concessione per 6 anni del bar situato nell’area denominata “serra” di Villa Fondi.

Chi può partecipare?

Imprese regolarmente iscritte alla camera di commercio, che non abbiano cause ostative, e che abbiano gestito negli ultimi 10 anni, per almeno 3 consecutivi, bar con un fatturato complessivo negli ultimi tre esercizi di almeno 80.000 Euro

Quanto costa?

Il canone a base di gara è stabilito in 8000 Euro oltre iva

Valutazione delle domande

Nel disciplinare di gara è possibile vedere come l’offerta tecnica per un valore massimo di 70 punti data da 4 punti: 1) Proposte di realizzazione di iniziative ed eventi di rilevanza socio-culturali

2) Progetto di allestimento ed arredamento del bar con particolare riguardo alla adeguatezza
rispetto al contesto generale della Villa

3) Struttura organica aziendale con cui si intende operare: numero delle unità operative impiegate
con attribuzione delle varie mansioni, pregressa esperienza nella gestione da parte del titolare

4) Elementi migliorativi della gestione del servizio in concessione
Le proposte migliorative del servizio che il concorrente si impegna a garantire nell’ambito della
gestione del bar possono riguardare, a titolo esemplificativo attività di guardiania e vigilanza,
con progetto a miglioramento della sicurezza del bar e di tutto il parco

I restanti 30 punti possono essere assegnati con un aumento dell’offerta economica.

Come partecipare?

Presentando le offerte entro il 6 giugno al Comune di Piano di Sorrento https://www.comune.pianodisorrento.na.it/

NB: per eventuali imprenditori interessanti farei particolare attenzione al capitolato, dove sono indicati i vari compiti del concessionario e diversi obblighi (a mio parere onerosi)

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.