Il ciclo non è un lusso

Va dato atto a Pippo Civati di aver sollevato la questione tempo fa, prendendosi anche un sacco di sfottò. Eppure riflettendoci la questione è seria ed è importante a mio avviso che siano anche gli uomini a parlarne.

L’Italia è l’unico paese europeo che tassa gli assorbenti al 22%, eppure stiamo parlando di un bene che non è un lusso, anzi va usato per ragioni sanitarie e igieniche e per questo cambiato anche più volte al giorno. Per fare un esempio qui trovate alcuni prodotti sicuramente non indispensabili tassati di meno

Fonte Corriere della Sera

Insomma, credo sia una battaglia di civiltà da portare avanti. I giovani democratici di Torre del Greco stanno portando avanti la campagna, con dei presidi, seguiteli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *