Abbiamo chiesto la convocazione del consiglio comunale per discutere del decreto sicurezza

In particolar modo grazie ai consiglieri Raffaele Esposito e Salvatore Mare, come consiglieri di opposizione a Piano abbiamo chiesto la convocazione di un consiglio comunale straordinario per discutere del decreto sicurezza recentemente approvato dal governo, su cui abbiamo tutti una posizione molto critica.

Nel dispositivo testualmente abbiamo chiesto: “Dibattito pubblico con votazione finale del Consiglio Comunale di Piano di Sorrento, affinché sia espressa la nostra preoccupazione a Sua Eccellen za il Presidente della Repubblica, invitando il Presidente del consiglio dei ministri, il Ministro degli Interni, il Presidente del Senato e della Camera a riconsiderare il “Decreto Sicurezza, in particolar modo per quanto concerne la chiusura dei porti nazionali, il salvataggio e relativo sbarco di naufraghi”.

Credo sarà convocato a fine mese. Vedremo se anche questa volta, come sulla proposta del PD, sull’antifascismo, la maggioranza si volterà dall’altra parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *