Piano Terra – il primo report del 2019

Intanto grazie a tutti per le segnalazioni, iniziamo come al solito con le buone notizie. Diversi cartelli coperti dalla vegetazione, in zona cimitero a Piano sono stati finalmente sistemati, almeno ignari automobilisti non saranno multati.

Peggiorano, per quanto sembra impossibile, le condizioni di Via dei Pini, i marciapiedi sono veramente pericolosi. L’ideale sarebbe aggiustarli, ma andrebbero almeno segnalati per evitare inciampi. Purtroppo l’impressione per il nuovo anno è che si farà soltanto il marciapiede di Piazza Cota.

Stessa situazione per via dei Platani, buche, sporcizia, sanpietrini divelti. Lo stesso dicasi per il parcheggio comunale ‘Cavottole’. Con la pioggia si formano veri e propri pantani, oltre ad esserci sanpietrini ovunque e buche. Visto che è una situazione talmente generalizzata piuttosto che scrivere agli uffici pensiamo sia opportuno fare un’interrogazione in consiglio comunale.

A questo proposito, abbiamo discusso il 27 dicembre dei parchi chiusi, dei lavori che ancora non vengono effettuati in biblioteca, mettendo l’amministrazione di fronte ai propri fallimenti e alle responsabilità che ne conseguono, sempre grazie al fatto che ci scrivete e date l’opportunità di conoscere anche alcuni particolari che sfuggono.

Infine Via Savino, che è una strada parallela a via delle Rose, purtroppo diventa sempre oggetto di sversamento di rifiuti, sporcizia e degrado, quando invece potrebbe essere una strada storica molto bella. Vale la pena tentare di installare una telecamera. Lo chiederemo.

Se vuoi saperne di più puoi visitare la pagina FB

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *