La prima volta

Scrivo raramente a quest’ora, ma credo stavolta ne valga la pena. Abbiamo parlato molte volte del malcontento che serpeggia negli uffici del Comune di Piano. Graziano Maresca è andato via, concludendo la sua esperienza al Comune di Piano con un contenzioso, l’altro ingegnere, Monica Coppola andata via dopo un anno. Arriviamo ad oggi: è stata convocata dai rappresentanti RSU un’assemblea sindacale con invito ai gruppi consiliari e soprattutto, aperta alla stampa. 

Interpellando diverse ‘memorie storiche’ del Comune di Piano, negli ultimi 20 anni di storia politica non è mai successo, vorrà pur dire qualcosa?

Tra i vari argomenti, che saranno affrontati mercoledì 19, risaltano subito: la “mancata liquidazione delle spettanze 2016 e 2017”, “considerazioni e proposte” su ciò che riguarda la dotazione organica, “rapporti sindacati -parte pubblica”. 

Di certo, dando una lettura degli avvenimenti l’assenza di riferimenti ed interlocutori chiari, hanno portato i sindacalisti del Comune ad una scelta forte, che sicuramente avrà ripercussioni nel palazzo.

Ovviamente un ambiente di lavoro poco sereno si ripercuote sulla qualità del lavoro e purtroppo sull’efficienza dell’amministrazione comunale che non riesce a dare risposte alla Città.

Aggiornamento: mi fanno sapere dal comune che l’invito alla stampa è un refuso, quindi l’invito resta solo ai gruppi consiliari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *