Resoconto consiglio comunale del 16/11/2017

Giovedì pomeriggio il consiglio comunale di Piano si è riunito, su richiesta dell’opposizione, per discutere dell’emergenza traffico e della mobilità in penisola sorrentina.

Dopo una discusione piuttosto ampia, durata circa due ore, in cui sono emersi (come al solito) i limiti culturali della penisola sorrentina, rispetto all’abuso di auto e mezzi di locomozione privati, uniti all’atavica carenza di mezzi pubblici.

Nel mio intervento ho presentato alcuni stralci di una relazione presentata al Sindaco in merito alla delega in materia di studio sulla mobilità, La trovate in allegato

relazione delega mobilità (1) (1)

 

Al termine, va detto con un evidente confusione e una pessima registrazione che rende complicato da capire il Sindaco si è impegnato, su richiesta dell’opposizione (che chiede un consiglio comunale, ma non allega nemmeno un documento scritto, dando prova come al solito di evidente approssimazione) a:

 

1istituire un tavolo di coordinamento tra i sindaci, comandanti dei vigili urbani e ufficio tecnico

2 consentire l’ingresso di autobus turistici solo con dispositivi euro 6

3aggiornare il piano traffico della penisola sorrentina

4tavolo con attori del servizio di trasporto pubblico(circum, trasporto marittimo ecc) per il potenziamento dello stesso

5potenziamento della mobilità interna al comune

6 riferire entro tre mesi sui provvedimenti adottati

 

Nella speranza che non siano state tre ore perse, ci rivediamo tra tre mesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *