Vandali alla stazione

Inutile dirvi che lo sdegno per la distruzione dei murales nella stazione di Piano è senza fine. L’assurdo di questa storia è il lavoro certosino che è stato fatto per coprire integralmente il murales decorativo del sottopassaggio. Ovviamente sono stati due persone dal volto coperto, a questo punto la speranza è nei filmati delle telecamere e nel lavoro delle forze dell’ordine.

 

Bella la proposta del forum dei giovani di Piano di reagire, ridipingendo la parete con le proprie mani  a questo link trovate la pagina del forum.

Resta molta tristezza per il tentativo che viene fatto di distruggere sistematicamente quanto di bello viene realizzato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *